Migranti, barricate e proteste nel Messinese contro l’arrivo di 30 minori. E il sindaco stacca la luce

Vincenzo Lionetto Civa e alcuni residenti hanno presidiato tutta la notte la struttura scelta per ospitare i profughi, bloccandone le vie d’accesso. La protesta è continuata anche questa mattina, quando il primo cittadino ha sospeso l’erogazione della corrente elettrica all’albergo