Bersani: “Senza un chiarimento Boschi deve dimettersi”

L’esponente di Mpd sulla vicenda Etruria: “La nostra linea è quella tracciata da Speranza”

“Senza chiarezza l’unica strada sono le dimissioni”. Pier Luigi Bersani fa sue le parole di Roberto Speranza sulla vicenda Banca Etruria. Conversando con i giornalisti a Montecitorio, l’ex segretario Pd ed esponente di Articolo 1 – Mdp chiarisce: “la nostra linea è quella tracciata da Speranza”, quindi “senza un chiarimento” di Boschi “l’unica strada sono le dimissioni”.

 

Ieri il leader di Mdp Speranza, intervistato da Giovanni Floris a “Dimartedì” su La7, aveva indicato la posizione degli ex Pd sul caso Etruria, tornato alla ribalta dopo le rivelazionicontenute nel nuovo libro dell’ex direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli. “La cosa che mi colpisce di più – ha detto Speranza – continua a essere il familismo e l’eccesso di concentrazione di potere in 20 km. De Bortoli è un professionista molto serio. Il ministro Boschi che ha avuto la fiducia del Parlamento non credo possa cavarsela con una dichiarazione. Valuteremo con attenzione. Ciò che è certo è che occorre fare chiarezza in modo definitivo su questa vicenda senza lasciare zone d’ombra. Se non c’è chiarezza l’unica strada sono le dimissioni”.

http://www.huffingtonpost.it